× [IMG]/joomla25/images/intest_categorie/lega dellanello.png[/img]

Report Torneo - "L'anello va a...Nord!" Aldeno (Tn) 23/01/22

  • Stonehamster
  • Avatar di Stonehamster Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Member
  • Senior Member
Di più
24/01/2022 15:36 - 24/01/2022 15:43 #136456 da Stonehamster
Ciao a tutti!!! Con immenso piacere apro il report del torneo appena concluso  "L'anello va a...Nord!" Aldeno(Tn) 23/01/22
Questa è la mia seconda esperienza come arbitro, e mi farebbe molto piacere avere un riscontro dai partecipanti in merito a consigli per migliorare. 
Da parte mia non posso che ringraziare davvero tutti di cuore, evento su 4 partite a 500, tempistiche perfette (grazie alla puntualità e rispetto delle tempistiche da parte dei giocatori), ospitalità a dir poco stupenda, location e organizzazione impeccabili...e non sono complimenti regalati, ve lo assicuro, in particolare il team di Asgard. 
Spero di vedere un bel numero di report! 
Ciao
Ale

    
Organizzatore    Giulio     De Cicco    Volpenera
Arbitro    Alessandro    Sganzerla    Stonehamster
Miglior armata    Giacomo     Perghem    
 
            
Location e data    Aldeno, 23/01/2022        
Formato    Singolo Blue vs Blue        
Punteggio    500 pti  

CLASSIFICA    
FilippoSganzerla          helm's guard
SergioPogliaghi            vanquishers of the necromancer
TommasoZerbi            vanquishers of the necromancer
ErikRegoli                    pits of dol guldur
PietroStefani               minas tirith
CarloPulcini                 Mordor
LucaBarbieri               Rivendell 
FilippoAmbrosini         Isengard
LucaBerti
RiccardoFogaccia
MattiaRoncher
MirkoZanini
MarcoPinamonti
GiacomoPerghem
GiorgioZanin
ClaudioZurlo
RiccardoCollufio
FabioMartini
Ultima Modifica 24/01/2022 15:43 da Stonehamster.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
24/01/2022 16:24 #136457 da Pio
Eccomi rapido come una faina. Ho scritto il report ieri sera per non dimenticarmi, ora lo copio-incollo.
Aggiungo solo feedback per Ale e il suo arbitraggio, visto che lo chiede: personalmente io mi sono trovato bene. Le due volte che ti abbiamo interpellato sei intervenuto in maniera rapida, precisa e inopinabile, come un arbitro dovrebbe fare, vero anche che non ti ho interpellato su situazioni particolarmente ostiche, prometto al prossimo di impegnarmi per trovare qualche situazione stronza  .

Innanzitutto grazie all’organizzazione, é sempre un piacere andare ad Aldeno e i ragazzi dell’Asgard sono sempre bravissimi, complimenti! C’è stato anche chiesto di esprimere un parere sul formato: 4 partite a 500. Tutto sommato io devo dire che mi é piaciuto molto, in particolare adoro il fatto che la gran parte delle partite siano finite per rotta o 25% e non per tempo, che invece è la norma a formato 700 (nella mia esperienza almeno). Anche le 4 partite anziché 3 permettono la definizione di una classifica più articolata. Ovviamente a 500 é più difficile vedere quei bei mostroni o pezzi grossi che ci piace tanto vedere.

Nota per il lettore. Ogni volta che si legge Kardush si consiglia di immaginare nella propria mente una folla in ovazione che urla KARDUSH. Per aiutare, sono state aggiunte delle parentesi.
Partiamo dunque con il report: Io portavo Mordor con Nazgul generico (leader) 2-10-1, Kardush (KARDUSH) e Shagrat. 1 black num, 3 warg scudo e giavellotto, un orco scudo lancia banner, 5 orchi arco, 10 orchi scudo, 10 orchi scudo lancia. 33 pezzi.

Prima partita con Marco dell’Asgard che portava Esterling Amdur a cavallo, capitano a piedi, tamburino a cavallo, un banner e il resto classica falange Esterling con black dragon in terza linea. Anche lui sul 30 qualcosa pezzi. Scenario Seize the Prize. Vinco l’iniziativa, Marco chiama il tamburo ma in prima linea ha solo fanteria, io chiamo la marcia, con 2 warg vado poco oltre la reliquia col terzo arrivo, smonto, la scavo e la trovo. Turno seguente lui vince l’iniziativa, vince lo spareggio di movimento eroico, carica i miei warg a protezione e si infratta con un Esterling e doppio supporto sul mio portatore. Kardush (KARDUSH) spara una palla di fuoco e uccide l’Esterling che ha caricato il mio portatore, che orchescamente se ne va dietro le linee. Inizia la guerra di attrito in cui maestria e difesa superiori degli Esterling si fanno sentire. Unica nota di colore: Amdur impervio agli incantesimi ha fatto parecchi 6 naturali per resistere e anche quando si è beccato delle palle di fuoco la ferita non è mai entrata. Mi trovo vicinissimo al 25% con lui ancora parecchio lontano dalla rotta, nel frattempo mi sono spostato tutto a destra cercando di aggirare il grosso del suo esercito e provare a portare la reliquia nella sua metà campo. All’ultimissimo turno (mi manca un pezzo al 25%) la reliquia ce l’ha Shagrat che carica un singolo Esterling e pure aiutato da un amico orco, chiama combattimento eroico per andare nella metà campo avversaria, vince il combattimento e……..non uccide con 6 dadi al 5 e 2 al 6. Si conclude quindi con un pareggio 3-3. Bellissima partita con Marco, ci siamo divertiti un sacco entrambi.

Seconda partita contro Luca che bazzica sia a Genova che a Bassano lui portava Rivendell con Glorfindel full e Cirdan, un cavallino e truppa a riempire di cui 6 arco e lancia, 22 o giù di lì pezzi in totale. Lo scenario è Assassination. Lui schiera un po’ arretrato per sfruttare gli archi, io sulla linea pronto a scattare. Pronti partenza via marcio col nazgul e subito lancio un dardo nero su Cirdan. Luca ci pensa un po’ e decide di usare solo 2 dadi per resistere, 2 e 1, il fato non entra e Cirdan si becca una ferita. Da lì per timore Cirdan andrà a farsi un giro e non sarà più visto nè da me nè dai suoi compagni. Sempre al primo turno mi rendo conto di aver fatto un errore: Shagrat (scoprirò poi suo obiettivo ma era abbastanza prevedibile) è semi-esposto, c’è posto per una basetta (grossa) ed è caricato da Glorfindel (gulp). Le linee impattano. Durante il turno di combattimento Luca mi fa parecchi morti (più di quelli che mi aspettavo sinceramente) ma l’attenzione è tutta per lo scontro Glorfindel Shagrat. Entrambi strike entrambi al 10, io mi scudo e faccio un 6, Luca con 5 dadi fa massimo 4. Ci pensa a lungo ma decide di non usare le ultime due due possanze per provare lo spareggio. La partita prosegue con il successivo spareggio di movimento eroico vinto da me e dopodiché Glorfindel vorrà sempre tenere l’ultima possanza per provare ad inventarsi qualcosa.  Il risultato è che sacrifico un orco a turno per Glorfindel e con il resto provo a far pesare la superiorità numerica. Nota di colore il banner elfico posizionato male che subisce sia un dardo nero che una palla di fuoco di Kardush (KARDUSH) ma non becca la ferita. Shagrat alla prima occasione si è allontanato a distanza di sicurezza da Glorfindel e uccide un elfo a turno. Lo mando in rotta, ma nel turno successivo ci vado anche io, tiriamo il dado e la partita finisce. 2-1 per me. Grazie mille a Luca che ha dovuto fronteggiare dei dadi non proprio fortunati in questa partita, ma ha proseguito stoicamente e ne è risultata un bel match! Grazie all'occhio di Odino vinco pure un fortissimo (fa solo 6) dado Asgard!

Terza partita Hold Ground contro Mirko, altro giocatore bergamasco che conosco da due anni ma che non avevo mai affrontato, dovevamo venire a Trento per farlo! Lui porta mono-cripte Balin, campione e 10 squadre. 24 pezzi. Vince lui l’iniziativa Balin fa 2 e lo piazzo in un angolo sul lato nord, il campione fa 4 e gli si mette vicino vicino. Io col nazgul faccio 4 e mi metto nel centro del lato nord, con Shagrat uguale (usando in possanza mi pare) mentre Kardush (KARDUSH) fa 2 e Mirko lo spara in un angolo del lato sud. Mirko avrebbe forse un corridoio per provare a marciare verso il centro, ma decide che questo lo esporrebbe troppo a una carica sulle lance dei team e quindi si mette in formazione, io mi ci piazzo davanti per impedirgli di avanzare verso il centro, mentre la banda di Kardush lemme lemme avanza. Complice l’arrivo disordinato riesco ad affrontare l’esercito di nani un pezzo alla volta e per questo non vengo massacrato male, infatti non ci manderemo nemmeno in rotta. È pura guerra di attrito, nota di colore ultimo turno Comando su Balin senza volontà nè possanza, circondato da molteplici orchi e Shagrat in carica, vinco lo scontro con mille mila dadi e faccio il totale di 1 ferita (nemmeno salvata dal fato). In compenso la banda di Kardush è arrivata in centro e non c’è nessun nano. 8-0. Grazie mille Mirko bellissima partita e finalmente ci siamo affrontati.

Ultima partita al tavolo 2 contro Sergio Zeist che portava Vanquisher of the Necromancer Saruman Galadriel Raddy su slitta. Scenario Lords of Battle (ahahahah). Non molto da dire, ci provo, ci provo davvero, e grazie al fury di Kardush (KARDUSH) c’è un singolo momento in cui (illudendomi) per un secondo ci credo, quando Radagast è completamente circondato e caccia solo un 4. Ha però ancora 2 possanze (crediamo, consiglio per le mie prossime partite che entrambi si segnino le risorse eroiche, soprattutto contro liste come la Vanquisher dove tutto rischia di confondersi) e quindi si salva. Non ho nessuna vera altra speranza, man of the match Kardush (KARDUSH) che ha pure fatto 2 dei miei 3 punti-ferita con una palla di fuoco su raddy (salvato dal fato) e slitta (il terzo punto-ferita me l'ha fatto un orco arciere cecchino che toglie un fato a Galadriel). Il nazgul se ne sta per tutta la partita in un angolo per non dare un 12-0 secco. Si conclude quindi 10-0. Grazie anche a Sergio per la partita, seppure molto segnata da liste e scenario.

Concludo il torneo al sesto posto stranamente non completamente devastato fisicamente come sono invece di solito dopo un torneo, forse un ulteriore beneficio del formato che prevede partite più brevi. Bellissima giornata e grazie ancora a tutti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/01/2022 10:38 #136466 da rhaaga
Per un niubbo come me è sempre bello leggere report competitivi, grazie! :D

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Samildanach
  • Avatar di Samildanach
  • Offline
  • Generale del Male
  • Generale del Male
  • Ringorn Iwinyl
Di più
25/01/2022 10:48 #136467 da Samildanach
Ciao ragazzi, eccomi qui col mio report. Ho portanto una lista sperimentale, molto sperimentale, che secondo me avrebbe potuto fare molto meglio ma è stata funestata da varie vicissitudini.

Thorin Re su Capra+Orcrist
4 Capre IH

Legolas Cavallo Mantello e Armatura
12 Mirkwood Rangers

1° Seize The prize VS Assault upon Helm's Deep con doppia balista. Poco da dire, Mattia avanza con la marcia, prende il tesoro e fugge indietro. Le baliste sparano male per tutta la partita ma minaccciandomi mi tengono sotto scacco. Ciliegina sulla torta balistata in faccia a Thorin che muore male all'ultimo turno. Sconfiitta Maggiore.
2°Assassination VS LL Mirkwood Rangers di Fabio Martini (Buon compleanno!). Quasi mirror, io devo uccidere Tauriel, lui deve uccidere Legolas. Ho la fortuna di vincere uno spareggio sul primo tiro eroico, e ho modo di falciare qualche elfo. Le capre lanciate alla carica riescono ad evitare perdite ed andare in cac. Riesco molto in fretta a mandare in rotta il mio aversario e la partita finisce al primo tiro di dado utile. Vittoria Maggiore.
3°Hold Ground VS Isengard di Filippo Ambrosini. Antriamo entrambi compatti ai lai opposti del tavolo. Ci studiamo un pò, manovriamo, le mie frecce fanno qulche danno(ferisco Lurtz, il leader) mentre lui va ad occupare bene il centro. Siamo abbastanza inequilibrio finchè il buon Thorin non decide di morire malissimo (in carica, sopra di maestria, con un re roll e una possanza da spendere non riesce a tirare nulla di migliore di un 3). Da li in poi il tyracollo è inevitabile. Sconfitta maggiore
4°Lords of Battle VS Esterling di Marco Pinamonti. Ci picchiamo. Ci picchiamo ancora. Continuiamo a picchiarci. Ma oggi non è proprio giornata e lui picchia di più :-D Siamo entrambi in rotta ma lui infligge più ferite. Un'altra sconfitta maggiore.

Arrivo mestamente penultimo.
Considerazioni generali sul torneo:
Arbitraggio: bravo Stonehamster, impeccabile (un file abbinamenti efficiente semplifica la vita a tutti, era ora!)
Location: già la conoscevo perchè frequento il club, ma è la prima volta che partecipo a un torneo nella sede nuova. Estremamente comoda e funzionale. Fino a 10 tavoli si sta stracomodi.
Tavoli:tutti caratterizzati e generalmente molto giocabili. Unica "critica" che posso fare è che in generali non erano molto Tolkeniani, nel senso che qualche elemento caratteristico qua e la mi avrebbe esaltato di più er una questione di mio gusto estetico, ma so che il Club sta anche lavorando a queste cose, quindi il mio feedback è totalmente positivo.
Premi:se ne abvessi vinto almeno uno sarei stato più felice! Scherzi a parte, la collaborazione con le aziende del settore è la strada da seguire, e consiglio davero a tutti gli organizzatori di pensarci seriamente quando hanno in mente di organizzare eventi in cui prevedono di fare buoni numeri.
Formato: Le tempistiche sono state rispettate alla perfezione, abbiamo avuto tutto il tempo per mangiare e rifiatare tra una partita e l'altra. Sono arrivato a fine giornata molto meno stanco che ad altri tornei, e anche se ero scettico in partenza sono rimasto piacevolmente sorpreso. L'unica considerazione che posso fare è che un formato del genere, se lo si volesse proporre ad un evento articolato (che sia il Final, Miniacs o qualsiasi altra cosa) si prenderebbe tutto il tempo della giornata, e sarebbe dunque complicato inserire altre attività collaterali, considerando anche la naturale dilatazione dei tempi portata da numeri maggiori, a meno di voler inziare presto e/o finire tardi.

A presto!

When the Elves passed westward, Tom was here already, before the seas were bent. He knew the dark under the stars when it was fearless – before the Dark Lord came from Outside.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/01/2022 14:51 - 25/01/2022 14:52 #136468 da Tomgalad
Si è trattato di un ottimo evento, organizzato e arbitrato molto bene e dominato da un clima rilassato e piacevolissimo. Location comoda, ariosa e vicina al ristorante; premi eccellenti; tempistiche pienamente rispettate.

Sono molto contento che il format a 500 punti in una giornata sia piaciuto. Ringrazio ancora una volta gli organizzatori per il test.

PS: Un ringraziamento speciale a Claudio, Sergio, Foga e Tia per le partite e ad Ale, Erik e Filo per il weekend.

A presto,

Tom
Ultima Modifica 25/01/2022 14:52 da Tomgalad.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/01/2022 15:22 #136469 da lig94
ma che ci dici dei vanquishers?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/01/2022 23:31 #136477 da fil
Buona sera a tutti.
Prima dei report volevo ringraziare la perfetta organizzazione trentina come al solito impeccabili!!!
Il formato 4 partite a 500 Pt. mi è piaciuto molto e spero ci siano altri tornei con questo formato nel corso dell’anno.
Io portavo Isengard con: Lurtz(leader) e Trhydan, un crebain, 4 balestre, 2 cavalcawarg e truppa a riempire per un totale di 28 pezzi.

1 partita
Seize the Prize VS Zeist e la Vanquisher of the necromancer (Saruman,Galadriel e radagast su slitta).
Poche possibilità per la mia lista di competere con la vanquisher, ma comunque ci provo.
Primo turno con una marcia provo con il crebain a scavare la reliquia non riuscendo a trovarla.
Secondo turno mi ritrovo il crebain distrutto da radagast su slitta con la sua galadriel che trova la reliquia, da quel momento in poi non riesco in alcun modo a riprenderla.
La partita finisce 8-0 per lui che mi uccide il leader, mi manda in rotta e possiede la reliquia nella sua meta campo.

2 partita
Assassination VS Claudio Zurlo e gli azog hunter (narzug, finbul e capitan con 18 archi per un totale di 38 pezzi)

Schiero le 2 bande unite dietro uno scenico per evitare almeno la metà delle sue frecce che lui aveva aperto a ventaglio su tutto il campo.
Al secondo turno marcio e mi metto ad un pollice dalle sue bande di narzug e capitano schierate centrali e lui con fimbul e poca truppa prova ad aggirarmi sulla destra.
Nei turni successivi la sua superiorità numerica si fa sentire e mi obbliga ad indietreggiare continuando a perdere pezzi e mandandomi in rotta al penultimo turno.
Nell’ultimo turno fimbul completa l’accerchiamento ma viene braccato da trhydan e lurtz che con 2 stike non superano il suo stike. Per mia fortuna fimbul non mette il 6 e viene tritato da trhydan che era il mio assassino.
Risultato finale 7-3 per me che sono in rotta ma gli ho ucciso il mio obbiettivo con il mio assassino.

3 partita
Hold the ground VS samil e un’alleanza tra thorin e Legolas (4 capre e 12 mirkwood).
Schieriamo agli opposti del campo.
Io in un paio di turni riesco a posizionarmi bene al centro mentre lui prova a sfruttare il tiro che ha a disposizione per sfoltire un po’ i miei numeri.
Lui con il tiro è abbastanza sfortunato non fa un gran che oltre ad una ferita a lurtz.
La sua sfortuna più grande però è thorin che carica, vince lo spareggio di strike ma su 5 dadi il massimo che fa è 3 quindi viene massacrato.
Pian paino riesco a mangiargli il resto della truppa. In campo alla fine resterà solo Legolas.
Risultato 12-2 per me

4 partita
Lords of battle VS Erik Regoli e la PIts of dol guldur con un cattivissimo Azog su warg, un capitano hunter, Train the broken e truppa a riempire per un totale di 24 pezzi.
Io non schiero al centro per sfruttare le 4 balestre al meglio e provare subito a portarmi avanti con le ferite.
La partita per me si mette subito bene perché Train i primi 3 turni da di matto e uccide i suoi propri modelli portandomi avanti nella conta ferite.
La partita nei turni successivi è abbastanza noiosa, colpa mia che cercando di tenere il vantaggio delle ferite indietreggio con l'intento di stanarlo.
Lui decide di mandare avanti da solo un impavido Azog che aimè è infermabile.
Provo a tenere a bada azog con il crebain e trhydan che lo tengono impegnato un paio di turni e nel frattempo con il resto della truppa gli mangio tutto l’esercito tranne un paio di pezzi e il capitano.
L’ultimo turno sbaglio a muovere Lurtz per tenerlo lontano da azog che insime al capitano riesce ad uccidermi 5 pezzi, mandarmi in rotta e superami in ferite.
Parziale finale di 4-1 per lui che fa più ferite di me ed entrambi siamo in rotta.

Il mio torneo finisce con un buonissimo 8 posto, se non avessi staccato la testa all’ultimo turno sarei arrivato più avanti, ma sono comunque estremamente soddisfatto.
Concludo ringraziando tutti per la bellissima giornata e i miei avversari per le partite giocate.
Alla prossima!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/01/2022 18:51 - 26/01/2022 18:53 #136480 da Foga
[justify]Mi lancio pur io nel BR del torneo. Un ringraziamento doverosissimo ai ragazzi di Asgard e a tutti quelli che hanno collaborato per la realizzazione del torneo, organizzazione impeccabile e poi mi mancava a miniature in banca ;)
Per l’occasione portavo Angmar armata con cui sto in fissa da un po' e che ancora mi affascina nello specifico: WK 3-15-3 su bestia bardata con corona e capitano orco su warg + scudo a riempimento orchi con scudo e scudo+ lancia, banner, 2 spettrini delle paludi e 3 warg rider per un totale di 27 modelli.
1° partita “size the prize” contro Luca che portava pure lui angmar, ma con un setting completamente diverso dal mio Tainted, Buhrdur e doppio Barrow-wight un paio di cavalca warg e marmaglia orchesca. 24 pezzi se non erro.Il campo presenta una collina centrale sulla sommità della quale c’è la reliquia da scavare e qualche rovina. Da manuale marcio al primo turno porto avanti tutto in blocco. Il WK però ha mooolta strizza dei barrow-wight e si terrà fin troppo prudentemente lontano, tanto da non influire in maniera incisiva sulla partita. Qua commetto l’erroraccio che mi compromette la partita, ovvero, scavare e trovare la reliquia al 2° turno senza scudare adeguatamente il mio orco che diventa (giustamente) il bersaglio del mio avversario. Per una combinazione di scenici e culo riesco a tenermela fin quasi alla fine della partita, ma al penultimo turno mi uccide il pezzo e la piglia con un dei 2 barrow. Nello stesso turno l’altro paralizza con successo il WK e inizia ad arretrare per difendere i suoi 3 PV.Ultimo turno intravedo la speranza con i miei spettri delle paludi faccio prima muovere un orco e successivamente il BW che porta la reliquia tirandomela a carica di un po' di pezzi, passo il test di carica con Capitano su warg, un warg rider e un orco a cui si aggiunge un supporto, vinco, ma il fato non mi assiste lo spettro rimane in vita e la partita termina 3 a 0 per il mio avversario. Peccato. Comunque una bella battaglia con un avversario piacevolissimo da incontrare al tavolo.
2° partita “assassination” contro Giorgio e la sua mordor SDO + Shagrat 1° linea mix tra numenoreani neri e black guard e seconda di orchi con lancia. 28/29 modelli credo. Obbiettivi obbligati lui deve prendermi il capitano con Shagrat e viceversa.Partiamo carichi linea contro linea con l’idea di menarci forte e da subito, MA i test di coraggio reciproci non sono dell’idea di fatto si crea una situazione di stallo tra le truppe fino agli ultimi 2 turni in cui le statistiche superiori dei miei nemici sfoltiscono la mia linea (senza rottarmi). Gli eroi invece “ballano” il WK svolazza inseguendo Shagrat che si scuda con gli orchi e gli scenici lo SDO inizia una fastidiosissima raffica di drain courage sul WK (che lo porteranno a C4 a cui sommare il -1 dello SDO) vanificandone almeno 2 cariche. In tutto ciò il cap orco, da bravo orco, se ne stà rintanato lontano dagli incantesimi e con una strizza tremenda dell’uruk di mordor. Anche qua si decide tutto negli ultimi turni: Shagrat si lancia su un mio fianco e il wk riesce ad ingaggiarlo con una combo stryke + barge che riducono l’uruk a 1 ferita e 0 fati. Il WK di contro rimane impastato nei CaC avendo finito la possanza e rischia seriamente di svampare, finisce infatti la partita con una sola volontà rimanente e almeno 3 nemici a raggio di carica. Vinco 1 a 0 tirando un sospirone di sollievo. Partita tesissima per entrambi e un avversario davvero simpatico.
3° partita “Hold ground” contro Tom mi toccano i detergenti del necromante Saruman, Galadriel e Elrond.Partita decisamente in salita. Sia per lo scenario che mi obbliga a concentrarmi entro 6” dal centro, sia perché gioco angmarL’idea è: mi fiondo in centro in massa e spero di rimanere con qualche pezzo… spero… speravo male. In realtà all’inizio della partita avevo l’idea di tentare una carica suicida con il WK su Saruman per provare quantomeno a ribaltare il senso unico della partita, ma dopo le prime 2 scariche di incantesimi a raffica tilto un po' e preferisco salvare il leader (negando 2 PV all’avversario) facendolo fuggire in un angolo, ma condannando la truppa arrivata alla rotta ad una fuga disastrosa. Rimane a contendere il centro 1 singolo warg privato del cavaliere. Finisce 10 a 0 per la LL del bianco consiglio. Il mio avversario ha giocato benissimo poco da dire, ma quella bolla di special rules e incantesimi inevitabili creano una barriera che mi è sembrata a dir poco impenetrabile. Era la prima volta che affrontavo la lista in ambito torneistico e minchia se stanno insieme fanno davvero paura. Tom avrò la mia vendetta contro i tuoi maghi ahahah!
4° partita “Lords of battle” contro Claudio e la sua numerosissima lista di Azog Hunters 38 pezzi con i 2 eroi con nome su warg e un capitano generico.Qua purtroppo poco da dire tutto segue la mia idea di gioco iniziale e tutto rema contro al mio avversario. In 2 turni di avvicinamento in cui giustamente gli hunters cercano kills con il tiro non fanno una singola ferita (17 archi + quelli dei 2 eroi). Poco prima dell’impatto tra le linee il WK si fionda su 2 orchi e sfonda sul suo leader uccidendolo sul colpo e confidando nel C1 degli orchi circostanti per non restare impastato nei CaC. La partita è unidirezionale persino la marmaglia di Angmar diventano dei killer allucinanti e oggettivamente parlando tiro tutti i 6 che ho mancato nelle partite precedenti. Qualche minuto prima della fine l’avversario mi concede la partita ormai irrimediabilmente compromessa. Devo davvero complimentarmi comunque per la sportività dimostrata in una situazione in cui maledizioni e incazzature sarebbero state più che comprensibili ha mantenuto un atteggiamento impeccabile. 
Considerazioni richieste sull’arbitraggio nulla da ridire, anzi, la scelta di arbitrare senza giocare è vincente sapere che l’arbitro è sempre ha disposizione senza dover interrompere le sue partite secondo me è uno stimolo in più a chiamarlo.Sulle 4 partite a 500pt sono sicuramente meno stressanti/pesanti di 3 a 700pt + però trovo anche il listaggio un po' troppo limitante (per il mio stile) personalmente adoro inserire pezzoni/mostroni dai 200pt in su e a 500 sono davvero troppi.
Grazie ancora a tutti i partecipanti gli organizzatori e soprattutto alle persone con cui ho avuto il piacere di incrociare i dadi  a presto[/justify]
Ultima Modifica 26/01/2022 18:53 da Foga.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Powered by Forum Kunena