CACCIATORI NELLA NOTTE (BG BASSANO)

  • Debbia91
  • Debbia91's Avatar Topic Author
  • Away
  • Uruk-Hai
  • Uruk-Hai
More
06 Dec 2019 10:36 #130613 by Debbia91
CACCIATORI NELLA NOTTE (BG BASSANO) was created by Debbia91
E io lancio la sfida al BG di Samil con questo!

CACCIATORI NELLA NOTTE

Primavera 2941 T. E. ,Rhudaur

Coperto dalle ultime ombre della notte un enorme cervo si abbeverava in uno dei tanti ruscelli che scendevano verso il Bruinen. Si udiva solo il lieve rumore dell’acqua sulle rocce nel mezzo del silenzio del bosco, il quale iniziava a rinfoltirsi di verde dopo la lunga stagione invernale. Qua è là c’era ancora qualche macchia bianca di neve, ormai in scioglimento.
L’animale seppur vigile non si accorse di essere osservato; due occhi gialli e penetranti lo osservavano attraverso le fronde dei cespugli ad alcune decine di metri di distanza. Il cervo alzò la testa un’ultima volta prima di chinarsi nuovamente sul pelo dell’acqua con il muso: a quel punto si udì un sibilo seguito da un rumore sordo. Un freccia dalle nere piume si era conficcata su una delle zampe anteriori. La bestia, ferita e spaventata, muggì prima di sparire nel bosco. L’assalitore, un orco in groppa al suo Mannaro, partì all’inseguimento fra le fronde degli alberi, affiancato da altri cavalieri Warg. Non sarebbe stata una caccia difficile a quel punto, ormai: con la freccia conficcata nella zampa, l’animale non sarebbe più riuscito a sfuggire all’agilità e alla ferocia del Mannaro. Poche falcate e i Warg furono sul cervo; uno di essi lo sbalzò a terra e lo finì con un potente morso alla gola, per poi rilasciarlo senza vita.

A quel punto l’orco che aveva scoccato la freccia scese dalla sua cavalcatura per verificare che l’animale fosse morto: quelle corna facevano ancora paura.
Anche questa battuta di caccia era stata un successo per Narzug, capitano degli orchi esploratori di Azog,: egli si limitò a constatare il decesso della bestia, estraendo la freccia dalla zampa.
- Avete visto come si fa, miseri glob*? Direi che con questo abbiamo finito, scuoiatelo e prendete ciò che ci serve, lasciate il resto come premio ai mannari. E date quella pelle a me! La scambierò per un po’ di Grog** al campo! Fate in fretta! Voglio tornare all’accampamento prima che il sole sia alto.
Gli orchi ai suoi comandi si sbrigarono nel fare come detto, Narzug era un leader abile e brutale, temuto dai suoi seguaci, i quali, una volta finito, lasciarono ai Lupi il resto come pasto.

Così funzionava il rapporto tra orchi e lupi: i primi trovavano le prede e le cacciavano sfruttando trappole ed altri stratagemmi mentre i Mannari li portavano in groppa e finivano il lavoro con la loro forza bruta e un fiuto infallibile, qualsiasi fosse la preda: cervi, cinghiali, selvaggina in genere.
Ovviamente, talvolta si rendeva necessario il lavoro di coltello. E ciò che più riempiva di gioia il nero cuore dei Cacciatori era trucidare nel sonno gli ignari viaggiatori del Verde Cammino, fossero essi uomini, elfi o nani.

Nani. Il motivo per il quale Narzug era stato inviato da Azog nelle terre ad Ovest delle Montagne Nebbiose, nell’Eiador Orientale. Era sotto il comando di Yazneg e Fimbul i due Luogotenenti del Profanatore. Stando alle voci, dopo molti anni, finalmente sembravano aver trovato tracce di Thorin Scudodiquercia, erede al trono di Erebor, nano sul quale l’Orco Pallido esigeva una terribile vendetta per il braccio perduto nella Battaglia di Azanulbizar. Il cerchio intorno alla Compagnia di Nani si stava stringendo sempre più.

Gli orchi si rimisero in sella e tornarono in direzione dell’accampamento poichè la caccia era stata buona quella notte: un cervo maschio e due cinghiali.
Era da settimane ormai che battevano quelle zone, senza trovare però alcuna traccia dei nani, avendo avuto invece già qualche perdita: due settimane prima, alla ricerca di un luogo dove allestire il campo, si erano imbattuti nella tana di un troll di caverna che credevano disabitata; la bestia aveva scaricato la sua furia su tre degli orchi di Fimbul: uno venne schiacciato da un colpo di clava, uno scaraventato contro una parete della caverna e ad uno vennero staccate le braccia; anche in quell’occasione fu Narzug a risolvere la situazione con una delle sue frecce Morgul alla gola del Troll.
Fu lì che poi Yazneg decise di stabilire l’accampamento, un riparo asciutto e nascosto ad occhi indiscreti.

Narzug e i suoi arrivarono alla caverna subito dopo l’alba, scesero dai Warg e divisero (malvolentieri) la carne con i compagni; Fimbul, dopo aver consumato anch’egli un po’ di carne cruda, entrò nella caverna, con l’obiettivo di scambiare la pelle per del buon Grog**. Oggetti ricavati dalle loro prede come ossa e pellicce venivano spesso impiegate dai cacciatori per proteggersi o per intimidire i nemici, ed erano spesso oggetto di contesa in una società dove il più forte (o il più furbo) aveva la meglio.

- Non avete trovato nulla neanche stanotte, eh? – Chiese Ushbaka, uno degli orchi di Yazneg – Non mi aspettavo diversamente da voi glob*! Non so perché il Padrone vi abbia convocato per questa missione, lui vuole la testa del Nano, ma credo che di questo passo Yazneg gli porterà quella di voi incapaci!
- Perché non ci provi tu, pezzo di shrak***?! Non mi faccio insultare da patetici rifiuti come te!– rispose Narzug sfoderando la spada.

Anche Ushbaka afferrò un coltello, ma prima che i due arrivassero ad infilzarsi a vicenda intervennè Fimbul:

-Smettetela idioti! Ne ho abbastanza di voi vermi! Finitela subito o vi do in pasto ai Mannari! -I due contendenti abbassarono le armi riluttanti. - Abbiamo trovato una traccia, ieri notte. Yazneg ha visto Scudodiquercia e la sua Compagnia! Li colpiremo al calar delle tenebre! Quei topi di Miniera sono spacciati!
Poi continuò rivolgendosi a Narzug:
- Yazneg vuole che ti rechi a Colle Vento dal Profanatore. Devi dire al Padrone che abbiamo trovato la feccia nanica.
-Perché non mandi qualcuno dei tuoi? - rispose infastidito Narzug - Voglio tagliare anche io qualche gola a quei Pellerosa dalle gambe corte!
-No, Yazneg vuole che sia un capitano a fare rapporto! Ora fai come ti dico! Raccogli le tue cose e preparati alla partenza, partirai subito dopo il tramonto, ti copriranno le tenebre.

Narzug guardò con ostilità il suo interlocutore, ma dovette demordere, in fondo temeva anche lui i suoi superiori e non poteva permettersi il lusso di disobbedire ad un preciso ordine. Si congedò adirato da Fimbul e si preparò per il viaggio alla volta del colle di Amon Sul.





* Glob: stupido,inetto
** Grog: bevanda alcolica diffusa tra gli orchi
*** Shrak: pupù


NOTA: nel film Narzug non compare fra gli orchi che vengono assaliti dagli Elfi, tuttavia ho immaginato che l’orco indicato da Yazneg per informare Azog fosse proprio Narzug, il quale prende poi effettivamente parte alla caccia di Thorin sotto il comando di Bolg, sempre insieme a Fimbul nella Desolazione di Smaug.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Samildanach
  • Samildanach's Avatar
  • Away
  • Responsabile Eventi Ludici
  • Responsabile Eventi Ludici
  • Ringorn Iwinyl
More
07 Dec 2019 19:57 #130653 by Samildanach
Replied by Samildanach on topic CACCIATORI NELLA NOTTE (BG BASSANO)
L'unico appunto che ti faccio è che i Cervi non muggisccono, ma bramiscono!

A parte questo,mi è piaciuto molto come racconto, come tutti quelli in cui si esplorano punti di vista di personaggi "minori"! Bravo Debbia!

When the Elves passed westward, Tom was here already, before the seas were bent. He knew the dark under the stars when it was fearless – before the Dark Lord came from Outside.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Debbia91
  • Debbia91's Avatar Topic Author
  • Away
  • Uruk-Hai
  • Uruk-Hai
More
07 Dec 2019 22:47 #130658 by Debbia91
Replied by Debbia91 on topic CACCIATORI NELLA NOTTE (BG BASSANO)

Samildanach wrote: L'unico appunto che ti faccio è che i Cervi non muggisccono, ma bramiscono!

A parte questo,mi è piaciuto molto come racconto, come tutti quelli in cui si esplorano punti di vista di personaggi "minori"! Bravo Debbia!


Bramiscono??Non si smette mai di imparare! Grazie Samil,si,trovo che i personaggi minori diano la possibilità di svariare ed inventare proprio perché poco citati nei libri e nei film!

Please Log in or Create an account to join the conversation.

More
10 Dec 2019 01:55 #130693 by Skum
Replied by Skum on topic CACCIATORI NELLA NOTTE (BG BASSANO)
Complimenti!
Sembra un passaggio estratto da un racconto molto più lungo che si intreccia benissimo nella trama del film: veramente molto bello!

Please Log in or Create an account to join the conversation.

  • Debbia91
  • Debbia91's Avatar Topic Author
  • Away
  • Uruk-Hai
  • Uruk-Hai
More
11 Dec 2019 19:25 #130735 by Debbia91
Replied by Debbia91 on topic CACCIATORI NELLA NOTTE (BG BASSANO)

Skum wrote: Complimenti!
Sembra un passaggio estratto da un racconto molto più lungo che si intreccia benissimo nella trama del film: veramente molto bello!


Grazie Skum!

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Moderators: Brego il Pony
Powered by Kunena Forum