× [IMG]/joomla25/images/intest_categorie/regole lo hobbit.png

Contesa dei Campioni: uccidere una cavalcatura conta?

  • Ferdi95
  • Avatar di Ferdi95 Autore della discussione
  • Offline
  • Responsabile Comunità Utenti
  • Responsabile Comunità Utenti
Di più
25/09/2020 10:47 #133382 da Ferdi95
Nel regolamento viene semplicemente scritto Keep a count of how many kills your leader scores in combat throughout the course of the battle.
Quindi mi chiedevo se uccidere una cavalcatura conta... O se ad esempio conta solo se uccidi una cavalcatura & un cavaliere (come ad esempio per il calcolo dei modelli uccisi per la rotta), o se non conta mai la cavalcatura e sempre il cavaliere :S

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/09/2020 15:59 #133386 da AleMICO
non mi ricordo dove è chiarito che, in generale e salvo regole speciali di segno diverso, una cavalcatura è sempre considerata "equipaggiamento"...

Thorin: Dove eri andato se posso chiederlo?
Gandalf: A guardare avanti.
Thorin: E cosa ti ha fatto tornare?
Gandalf: Il guardare indietro.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Piumotto
  • Avatar di Piumotto
  • Offline
  • Goblin Capo
  • Goblin Capo
  • Precedentemente "Skum"
Di più
25/09/2020 16:57 #133388 da Piumotto
Ciao! La sola cavalcatura non conta.

Matched play
Pag 18: [...] if your leader has killed more models [...]

Regolamento principale
Pag 57: A Cavalry model consists of a rider and its mount.
Pag 63: [...] a Cavalry model will count as a casualty when both a rider and a mount have been slain, however, they do not necessarily need to be from the same model.

Viceversa in Lords of Battle dove, contando le ferite totali di ogni genere, uccidere la cavalcatura conta come una ferita! Solo se però la uccidi, non se scappa, come riportato a pag14 "Models that flee because their force is Broken count towards the Wound Tally, but mounts that flee do not."

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
04/10/2020 11:09 - 04/10/2020 11:10 #133441 da Tomgalad
La posizione di Skum è supportata dal regolamento, anche se (purtroppo) la questione resta in realtà molto spinosa e dubbia.

Come ci si comporterebbe nel caso in cui il cavaliere venisse ucciso e la cavalcatura restasse viva? Esempio: cosa succederebbe qualora il mio leader uccidesse Azog mentre il Warg Bianco restasse vivo o venisse ucciso da un altro modello?

Come ci si comporterebbe nel caso in cui un mio modello uccidesse la cavalcatura e poi il mio leader uccidesse il cavaliere? Conterebbe come uccisione da parte del mio leader?

Sul regolamento e sulle FAQ non trovo niente in merito. Più posizioni sono ragionevolmente applicabili – resta davvero la necessità di una FAQ.
Ultima Modifica 04/10/2020 11:10 da Tomgalad.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Piumotto
  • Avatar di Piumotto
  • Offline
  • Goblin Capo
  • Goblin Capo
  • Precedentemente "Skum"
Di più
04/10/2020 23:30 #133451 da Piumotto
Cappero in effetti è una situazione bella incasinata.
Personalmente, in attesa di FAQ esplicite sull'argomento, su questi due punti la vedo come segue. NB: Sono pareri personali con citazioni un po’ forzate: sarei contento di sentire la vostra opinione!

a) Sia cavaliere che cavalcatura sono due eroi.

Rifacendomi a queste due FAQ:

Q: Can the White Warg be chosen as a target to be protected or killed in the Fog of War Scenario? (p.95)
A: Yes.

Q: Which Heroic Tier do Azog’s Lieutenants and the White Warg count as for the purpose of Heroic Challenge? (p.94 & p.95)
A: Independent Heroes.

sono propenso a pensare che anche se schierati insieme (guadagnando quindi la keyword cavalry) contino come due uccisioni separate.


b) Cavaliere o cavalcatura ucciso dal leader in un primo momento, restante cavalcatura o cavaliere ucciso da un altro modello in un secondo momento (o viceversa: un modello x uccide prima una metà, il leader uccide successivamente la seconda metà)

Si aprono due opzioni, una più semplice, l'altra più macchinosa:

versione semplice: conto sempre l'uccisione al leader.

a fine partita unisco tutti i cavalieri e le cavalcature uccisi in modo spaiato. se una delle due parti è stata uccisa dal leader la ferita viene assegnata a lui.
NB: quando si assemblano i modelli di cavalleria morti spaiati, si devono accoppiare per quanto possibile il maggior numero di modelli uccisi dal leader sia "sopra" che "sotto". Esempio:

Cavalcatura A: ucciso da leader
Cavaliere A: ucciso da altro modello

Cavalcatura B: ucciso da altro modello
Cavaliere B: ucciso da leader

Cavalcatura C: ucciso da leader
Cavaliere C: ucciso da altro modello

A fine partita si combinano i modelli in questo modo:

Cavalcatura A: ucciso da leader
Cavaliere B: ucciso da leader

Cavalcatura B: ucciso da altro modello
Cavaliere A: ucciso da altro modello

Cavalcatura C: ucciso da leader
Cavaliere C: ucciso da altro modello

Totale uccisioni leader: 2


versione macchinosa: conta la tempistica di uccisione.

Rifacendomi al modo di contare le ferite nello scenario assassination
(Pag 29:
“You score 1 Victory Point if your target has suffered one or more Wounds. If your target has suffered one or more Wounds, and your assassin caused at least one Wound, you instead score 3 Victory Points. If your target has been slain, you instead score 5 Victory Points. If your target has been slain, and your assassin caused the fatal Wound, you instead score 7 Victory Points.”)

e considerando che il modello di cavalleria è un pezzo unico formato da 2 “parti” (cavalcatura e cavaliere), si assegna la ferita al leader SOLO nel momento in cui è lui a dare il colpo fatale al modello (e quindi a uccidere la seconda parte).

Questa seconda opzione la trovo macchinosa perché rende necessario tenere traccia, durante la partita, delle cavalcature/dei cavalieri spaiati e di chi ha ucciso chi.
Trovo inoltre che vada un po’ contro lo spirito di questo passaggio del regolamento:

Pag 63: [...] a Cavalry model will count as a casualty when both a rider and a mount have been slain, however, they do not necessarily need to be from the same model.

Vi ringrazio per la pazienza nel leggere sto ennesimo papiro!
Spero, come già detto, in una vostra opinione (ma soprattutto in una futura FAQ!)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/10/2020 15:25 #133547 da Tomgalad

Skum ha scritto: Cappero in effetti è una situazione bella incasinata.
Personalmente, in attesa di FAQ esplicite sull'argomento, su questi due punti la vedo come segue. NB: Sono pareri personali con citazioni un po’ forzate: sarei contento di sentire la vostra opinione!

a) Sia cavaliere che cavalcatura sono due eroi.

Rifacendomi a queste due FAQ:

Q: Can the White Warg be chosen as a target to be protected or killed in the Fog of War Scenario? (p.95)
A: Yes.

Q: Which Heroic Tier do Azog’s Lieutenants and the White Warg count as for the purpose of Heroic Challenge? (p.94 & p.95)
A: Independent Heroes.

sono propenso a pensare che anche se schierati insieme (guadagnando quindi la keyword cavalry) contino come due uccisioni separate.


b) Cavaliere o cavalcatura ucciso dal leader in un primo momento, restante cavalcatura o cavaliere ucciso da un altro modello in un secondo momento (o viceversa: un modello x uccide prima una metà, il leader uccide successivamente la seconda metà)

Si aprono due opzioni, una più semplice, l'altra più macchinosa:

versione semplice: conto sempre l'uccisione al leader.

a fine partita unisco tutti i cavalieri e le cavalcature uccisi in modo spaiato. se una delle due parti è stata uccisa dal leader la ferita viene assegnata a lui.
NB: quando si assemblano i modelli di cavalleria morti spaiati, si devono accoppiare per quanto possibile il maggior numero di modelli uccisi dal leader sia "sopra" che "sotto". Esempio:

Cavalcatura A: ucciso da leader
Cavaliere A: ucciso da altro modello

Cavalcatura B: ucciso da altro modello
Cavaliere B: ucciso da leader

Cavalcatura C: ucciso da leader
Cavaliere C: ucciso da altro modello

A fine partita si combinano i modelli in questo modo:

Cavalcatura A: ucciso da leader
Cavaliere B: ucciso da leader

Cavalcatura B: ucciso da altro modello
Cavaliere A: ucciso da altro modello

Cavalcatura C: ucciso da leader
Cavaliere C: ucciso da altro modello

Totale uccisioni leader: 2


versione macchinosa: conta la tempistica di uccisione.

Rifacendomi al modo di contare le ferite nello scenario assassination
(Pag 29:
“You score 1 Victory Point if your target has suffered one or more Wounds. If your target has suffered one or more Wounds, and your assassin caused at least one Wound, you instead score 3 Victory Points. If your target has been slain, you instead score 5 Victory Points. If your target has been slain, and your assassin caused the fatal Wound, you instead score 7 Victory Points.”)

e considerando che il modello di cavalleria è un pezzo unico formato da 2 “parti” (cavalcatura e cavaliere), si assegna la ferita al leader SOLO nel momento in cui è lui a dare il colpo fatale al modello (e quindi a uccidere la seconda parte).

Questa seconda opzione la trovo macchinosa perché rende necessario tenere traccia, durante la partita, delle cavalcature/dei cavalieri spaiati e di chi ha ucciso chi.
Trovo inoltre che vada un po’ contro lo spirito di questo passaggio del regolamento:

Pag 63: [...] a Cavalry model will count as a casualty when both a rider and a mount have been slain, however, they do not necessarily need to be from the same model.

Vi ringrazio per la pazienza nel leggere sto ennesimo papiro!
Spero, come già detto, in una vostra opinione (ma soprattutto in una futura FAQ!)


Su a) credo che si possa arrivare alla conclusione che suggerisci. Per b) escluderei la ‘versione macchinosa.’ Il dubbio a mio avviso resta se vale la ‘versione semplice’ che riporti o invece che ai fini di Contesa dei Campioni sia cavalcatura che cavaliere valgano (ciascuno) 1 punto uccisione, per un totale di 2 se uccidi entrambi. La seconda sarebbe l'opzione più lineare, anche se va contro la parte del regolamento riportata nel tuo primo intervento... davvero una questione spinosa.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Piumotto
  • Avatar di Piumotto
  • Offline
  • Goblin Capo
  • Goblin Capo
  • Precedentemente "Skum"
Di più
23/10/2020 16:02 #133548 da Piumotto
Grazie mille Tom!
Per tagliare la testa al toro, nel caso di torneo ufficiale come ci si comporterebbe? Nell'attuale assenza di faq, si lascerebbe decidere all'arbitro di volta in volta il caso specifico, corretto?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
20/11/2020 14:31 #133728 da Tomgalad

Skum ha scritto: Grazie mille Tom!
Per tagliare la testa al toro, nel caso di torneo ufficiale come ci si comporterebbe? Nell'attuale assenza di faq, si lascerebbe decidere all'arbitro di volta in volta il caso specifico, corretto?


Fermo restando che una risposta definitiva dovrebbe darla GW, propenderei per dire che ai fini di Contesa dei Campioni sia cavalcatura che cavaliere valgano (ciascuno) 1 punto uccisione, per un totale di 2 se uccidi entrambi.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: Tomgalad
Powered by Forum Kunena