Stampa
Categoria: Guide Modellismo
Visite: 125

Ecco un semplice tutorial per autocostruirsi un applicatore di erba elettrostatico.

Se avete già gli attrezzi il costo dei materiali è di circa 10 euro.

Materiali usati:
- racchetta acchiappa zanzare 4,99 euro primo prezzo brico;
- colino in metallo magliatura 3 mm, 3 euro;
- connettori a coccodrillo 1,59 euro su ebay.
- saldatore
- seghetto per metalli.

20200223 151509

 



Smonto la racchetta, rimuovo i fili e taglio la rete della racchetta lasciando solo il manico.
Taglio la base del colino con il seghetto per metalli, in quanto non riuscirei a incastrare il colino nel manico della racchetta, questo passaggio è quindi opzionale a seconda del colino che avete.
Incastro il colino nel manico della racchetta.
Successivamente saldo uno dei due poli della racchetta al colino di metallo. L'altro polo invece lo saldo alla pinza a coccodrillo.
Con il nastro adesivo fisso il manico della racchetta al colino e il gioco è fatto!



A questo punto bisogna provare lo strumento! Con il vinavil disposto su carta da forno, carico il colino con 3 colori di erba (lunghezza max dei fili 3mm se no non passerà dalle maglie). Il coccodrillo va pinzato alla carta da forno. A questo punto premendo il tasto della racchetta, che attiverebbe la scarica per friggere l'insetto, setaccio l'erba nel colino sopra la colla, attivando quindi il fenomeno elettrostatico che orienta i fili di erba verso il colino.

Il risultato


Mastro Delirio