Articoli

Stampa

Army of the Month - Il metallo del popolo di Durin!

Scritto da Jacopo. Postato in Articoli e Tutorial

Eccoci di nuovo insieme per il consueto appuntamento con la rubrica "Army of the Month"!

Questo mese ho deciso di portare in vetrina un esercito di Guerra dell'Anello, quello del govane Giorgio che, nonostante l'età, è già un esperto condottiero!

Bando alle ciance, la battaglia non aspetta!

 

Ciao Giorgio! Ci siamo già scontrati due solte sui campi di battaglia di Guerra dell'Anello e, entrambe le volte, ho fatto molta fatica (notoriamente i nani sono il mio punto debole!). Ora, dopo averci giocato contro per due volte, mi viene spontaneo chiederti perché tu abbia scelto questa armata. A te la parola!

I Nani e Gondor sono sempre stati i miei eserciti preferiti, ma per questa lista ho scelto i Nani, perché non mi piace vedere i miei soldati morire e i Nani sono "pieni di ferro",  armature e scudi di spesso acciaio,  e quindi muoiono molto raramente. Il mio esercito da 1500 punti si basa su poche compagnie, che però picchiano.

Già, ricordo bene come i miei cavalieri esterling non siano riusciti a scalfirli, seppur con uno spropositato utilizzo di possanza da parte mia. Riguardo all'ultima frase, potresti illustrarci le loro peculiarità offensive?

Il tutto si basa su 2 eroi: Gimli, che permette di ritirare ogni tiro che colpisce con Frenesia Epica (consentendo così di generare una mole impressionante di attacchi) e Aragorn, alleato da Gondor, la cui utilità sta nella spada che conferisce un bonus di +2 al tiro per colpire alla sua compagnia.

Alla guida di tre compagnie di Nani, costituiscono una combo spaventosa, che però ha lo svantaggio di darmi un esercito di sole 22 compagnie. Ci sono poi 3 compagnie di Guardie Delle Cripte: hanno la difesa molto alta che permette loro di fermare l'esercito nemico e tenerlo impegnato; 4 compagnie di Guardie dei Khazad: hanno una buona difesa e armi a due mani che danno un +1 al dado per colpire; questo significa che, con i vari bonus, ricevono +3 con Aragorn e sfruttano in pieno l'abilità di Gimli. Infine, 3 formazioni da 5 compagnie di Nani con scudo muniti di 2 capitani e un cornista formano il corpo principale da battaglia, per conquistare gli obbiettivi e mantenere la posizione.

 

Grazie mille Giorgio! Come sempre, rimango molto sorpreso da come si possa costruire una lista molto efficace in Guerra dell'Anello, se si conoscono le meccaniche.

Bene, il nostro tempo è terminato, vi aspetto al prossimo episodio della rubrica. Buon Hobby a tutti!