Stampa
Categoria: Pittura
Visite: 1458

alt

 


Considerazioni sui modelli.

Le miniature del khand, hanno per anni rappresentato il: "fin dove la games workshop poteva spingersi".

Sono miniature che diciamocela tutta... c'entrano poco con sda, tutte in metallo e quindi non proprio economiche, non ne sono mai uscite versioni in plastica a causa delle basse vendite che non ne hanno permesso il rinnovo, ma non per questo sono meno interessanti. A mio avviso il loro punto di forza sta proprio nella loro ispirazione i samurai giapponesi, che da sempre hanno affascinato generazioni di individui!.

ad ogni modo, il peccato è averli in così poche pose differenti...

nella seguente guida esamineremo tutti i modelli del khand.  Fanteria, Cavalleria, Carri, Capitani e Re seguendo uno schema di colori molto semplici, il rosso sarà il colore dominante dell'armata, mentre gli stendardi avranno 3 motivi diversi, a rappresentare i vari reparti dell'armata, molto semplicemente ho dipinto sui diversi modelli, una stella, una luna, o il sole, e ora lo scopriremo nel dettaglio.


Guida di pittura, fanteria del khand e capitani x20, (20 ore ca).
Partendo da base nera dipingiamo pelle in elf flesh, tunica in eshin grey e stivali in bestial brown

alt


fascia in vita in bleached bone, armatura in red gore bordata con auric gold, barba e capelli principalmente giovanili, marroni (bestial brown, rhinox hide e dryad bark) in quanto dovrebbero essere una popolazione nomade e giovanile, ma nulla vi vieta tocchi di grigio.

alt


dipingiamo gli occhi con pallini di skull white e una piccolissima punta di bestial brown al centro, stendardo di red gore (o di ultramarines blue come vedrete più avanti), arco in dryad bark e faretra in bestial brown con decorazione in vomit brown.

alt


armi in metallo con ironbreaker lumeggiato con mitrhil silver, stesso discorso per il pennone dello stendardo, che ho poi decorato con un motivo a stella o a mezzaluna, in golden yellow.

alt



per il capitano stesso discorso, ma lo stendardo è stato fatto in bleached bone così che potesse essere meglio riconosciuto sul campo di battaglia.

alt


fatto ciò scuriamo il modello facendo riferimento alla tabella colori citadel, e usando la versione scura del corrispettivo colore steso come base.
il tutto per dare contrasto e luci sulle parti in cuio e i vestiti del modello.
fatto ciò dipingiamo la basetta come di consueto, spruzzatina di protettivo spray, e la fanteria è pronta a scendere in guerra.

la squadra blu:

alt


la squadra rossa:

alt


le due squadre insieme:

alt


Guida di pittura, cavalleria del khand x 5 modelli, (20 ore ca).

nulla vi vieta di dipingere i cavalli in tonalità diverse dai marroni, ma visto che sui manuali gw, di cavalli chiari non se ne sono visti, ho preso la cosa come se stesse a rappresentare una qualche razza di cavallo dell'estremo oriente, ecco perchè i miei 5 cavalieri e i cavalli dei carri che seguiranno questa guida, sono tutti a base scura.
dipingiamo poi le redini e il cordame con il dark flesh, le scopettine (non saprei come definirle), di snakebite leather, e le decorazioni su cui sono attaccate con il vomit brown.
sella in red gore, e poi possiamo passare al cavalerie.

cavaliere che sarà dipinto seguendo lo stesso identico schema della cavalleria, che vi invito a visualizzare

 

alt



 

alt


 

alt


di nuovo abbiamo solo che lo stendardo è stato dipinto in snot green e che al suo centro vede una stella.

alt


nella mia fantasia ho dato anche a loro una guida, rappresentata dal carro, che porta lo stesso stendardo, e che adesso andremo a dipingere:
 

alt


 

alt




Guida di pittura, auriga del khand e re del khand, (20 ore ca).

fatti i cavalli, a base scura come di consueto, dipingiamo l'auriga del re di red gore, che sarà quindi il colore predominante dell'intera armata.
nella foto potete anche notare alcune modifiche da me apportate, anzitutto le redini, fatte in materia verde, e, sempre in materia verde, degli spuntoni di ferro, che fuoriescono dalle ruote del carro del re, pronti a tranciare le gambe dei soldati nemici.

alt


per l'auriga del soldato/capitano sul carro, diamo invece una base di snakebite leather

alt


in questa foto vediamo la faretra in bestial brown, così come il cordame che lega i due cavalli.

alt


dipingiamo le decorazioni del carro, in brazen brass, le ruote e le parti in legno di bestial brown, mentre il teschio sulla punta del carro del soldato in bleached bone.
continuiamo con le freccie in rhinox hide e pennello asciutto di bleached bone, poi torniamo sul carro, con delle puntine di boltgun metal/brazen brass che legano il carro alla sella dei cavalli.
poi ancora, i maniglioni dei carri in forretress grey, e la pelle degli uomini in elf flesh.

alt


armature in red gore come di consueto, decorazioni sul carro del re in vomit brown

alt


dopo aver bordato le armature come da guida della fanteria, e dopo aver dato la base alle tuniche, ecco come apparirà il modello:

alt


stendardi.... e quì tutto torna:

dipingiamo lo stendardo del capitano, in snot green, così che possa guidare la cavalleria.
anche quì il simbolo centrale è dipinto in bleached bone, che dovrebbe distinguere lo stendardo del capitano con quello della fanteria.

lo stendardo del re invece presenta 4 bandiere.
le due lateriali le ho dipinte come per la squadra di fanteria blu, e la squadra di cavalleria verde, con relativi simboli.
al centro invece, ecco tornare il rosso, simbolo dell'intera armata.
 

alt


pennacchio di bleached bone, redini dei cavalli in dark flesh, spuntoni dalle ruote del carro in ironbreaker ed il gioco è fatto.

anche quì laviamo e scuriamo come da tabella citadel.
 

alt


basetta, spray, ed ecco un primo piano del re, seguito dalle foto di insieme di tutta l'armata.
 

alt

 

alt

 

alt

 

alt