Stampa
Categoria: Pittura
Visite: 1524
Considerazioni sui modelli.

Eccoci di nuovo a parlare di nani, e di modelli nuovi gw.
dipinti più o meno insieme ai miei ultimi guerrieri di dale, questi nani (la cui particolarità stà nell'utilizzo delle lancie), non sono certo i modelli più belli fatti dalla gw, per sda, ma di certo neanche i peggiori.
Decisamente più semplici da dipingere, li ritengo nella media, sia come dettaglio che come colorazione, che ovviamente sarà piuttosto disomogenea e scura, così come ci appare sulla scatola di acquisto.

alt



Guida di pittura, nani di erebor x20, (20 ore ca).

Primer nero, e cominciamo!

cominciamo da subito con un'errore, non usate l'elf flesh come ho fatto io, ma il dwarf flesh, che rende la pelle più scura e carnosa.
per le cotte di maglia dei modelli, semplice ironbraker dato a pennello asciutto.

alt

continuiamo dando alle vesti i colori che più ci aggradano, io ho alternato il bestial brown, al rinox hide, il dryad bark, lo scorched brown, l'eshin grey e anche il dark flesh.

alt

per le barbe, ho usato il colore che non avevo usato per i vestiti per quello specifico modello (se ha le vesti rosse, userò una barba marrone, se ha le vesti marroni, userò un marrone più chiaro per barba e capelli).

potete anche notare gli occhi, fatti con un pallino di bestial brown, al centro di uno di skull white.
e infine armature e lancie, fatte con eshin grey, e ironbreaker

alt

dopo aver scurito i modelli (ma neanche troppo, visto che già così non sono chiari) basandomi sulla tabella citadel delle luci e colori.
ho dipinto lo scudo con il leadbelcher, e infine dopo il protettivo opaco, mi sono occupato delle basette finendo il modello.

alt

impegnativi si, ma neanche troppo.