Print
Category: Battle reports
Hits: 1782
Ci siamo riuniti ben in 4 questa volta per testare le nostre liste e divertirci il piu possibile ed è venuto fuori qualcosa di epico con incredibili colpi di scena!
Dal lato del male c'eravamo io, cioè MnMStrike con l'Harad e SoldierOfGondor con Isengard.
A combatterci per la libertà della terra di mezzo c'erano Martur con Arnor/MT e Mariosottolio con anche lui MT e tutti portavamo 750 pt di lista.


MnMStrike

-Cavaliere di Umbar + Cavallo (leader)
-5 Predoni haradrim + lancia + arco

-Suladan + Cavallo
-6 Cavalieri del serpente

-Mumak + Pelle grinzosa + Armi sulle zanne 335 pt
-6 Haradrim + Arco (sul mumak)

SoldierOfGondor

-Vrasku (leader)
-6 uruk guerrieri +balestre

-Mauhur
-10 predoni esploratori uruk +scudi

-Lurtz
-3 berserker
-3 uruk guerrieri +scudi
-2 uruk guerrieri +picche
-4 orchi guerrieri +scudi+lance

-Ugluk
-2 uruk guerrieri +scudi
-2 uruk guerrieri +picche
-3 orchi guerrieri +scudi
-5 orchi guerrieri +scudi+lance

-Grishnakh +scudo
-6 orchi guerrieri +scudi+lance
-6 orchi guerrieri +scudi

Martur

-Re + Cavallo bardato + Scudo + Armatura pesante + Lancia (Leader)
-2 Cittadelle + Cavallo
-4 Cavalieri di MT + Scudo
-4 Fontane + Scudo

-Capitano di MT + Scudo + Cavallo + Lancia
-2 Cittadelle + Cavallo
-4 Cavalieri di MT + Scudo
-4 Fontane + Scudo

-Malbeth
-7 Raminghi + Lancia
-1 Ramingo
-4 Guerrieri di Arnor

-Cap. Arnor + Scudo
-12 Guerrieri di Arnor



Mariosottolio

-Boromir + Cavallo + Lancia + Scudo (leader)
-6 Cavalieri di MT + Scudo

-Faramir + Arm. pesante + Scudo
-6 Veterani + scudo
-6 Veterani + Lancia + Scudo

-Damrod
-10 raminghi

-Beregond
-4 Cittadelle + arco
-5 Cittadelle + lancia

-Denethor
-3 MT + scudo + lancia

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Poichè si trattava di una partita diversa dal solito abbiamo inserito alcune regole speciali:

  1. Entrambi i Leader di ogni forza danno punti vittoria
  2. Il conteggio della rotta si conta sulle forze totali di ogni fazione
  3. La zona di schieramento invece che essere divisa sul lato lungo (come da regolamento) viene divisa sul lato corto

Piazzati i segnalini obbiettivo abbiamo iniziato lo schieramento a bande e qui per noi del male subito non è stato facile, vista la netta inferiorita numerica.



















Dopo lo schieramento bande per banda si inizia con il lancio per l'iniziativa che è del male.

Il bene dichiara un movimento eroico con con il re degli uomini senza venire contrastato dal nemico, quindi carica 2 uruk-hai supportati affiancato dai suoi cavalieri mentre una guardia della cittadella, senza dover testare blocca il movimento del mumak e viene raggiunta da un'altro cavaliere.



Ora col movimento che torna al male gli uruk-hai al centro caricano tutta la linea nemica,per venire poi contro caricati dai modelli rimanenti e i cavalieri con Suladan a destra si avvicinano al centro dello scontro.
Ma ecco il primo colpo di scena, il Cavalieri di Umbar cavalca velocemente e riesce ad arrivare all'esatta distanza per lanciare un mesmerismo sul re nemico.
Re che tenta di resistere con 2 volonta ma ottiene 2 risultati bassi che nemmeno la possanza puo colmare e si trova in pericolo.
Inoltre Ugluk si fa spazio tra gli alleati e va a caricare la fontata a fianco al Re e Boromir carica anche lui il Mumak.





Nella fase di tiro Damrod, che si trova sulla sinistra dichiara un Tiro Eroico e scaglia molte frecce sugli uruk-hai balestrieri sperando di colpire Vrasku.
Il risultato è quello di infliggergli 3 ferite, di cui una salvata col fato fortunatamente e uccidere un balestriere, ottendendo cosi il primo punto vittoria per la ferita al leader.
Gli uruk-hai e gli haradrim sul mumak invece prendono di mira i cavalieri che stanno aggirando il fianco e appiedano un po di soldati.
Anchei predoni a destra provano a tirare ma senza ottenere risultati.





Inizia la fase di combattimento e Ugluk dichiara un combattimento eroico che vince uccidendo la fontana e si butta anche lui sul Re.
A questo punto il povero Re si trova contro 6 attacchi nemici e l'alta difesa non basta a salvarlo poiche riceve 3 ferite permettendo cosi di ottenere anche al male i suoi primi 3 punti vittoria.
Boromir usando 2 possanza infligge 2 ferite al mumak e una terza la infligge un cavaliere.
Il mumak costretto a testare 3 volte supera tutti i test, usando però, un punto possanza e un punto volonta.
Al centro invece la situazione è equilibrata, tante uccisioni fanno i bellicosi, tanti orchetti muoiono!



Nel turno successivo l'iniziativa è del bene, il mumak dichiara un movimento eroico con il suo ultimo possanza e prova a contrastarlo boromir ma lo spareggio lo vince il male e il mumak puo iniziare a dare il meglio di se!
Si gira a destra verso 4 cavalieri e due spadaccini e inizia la sua carica ma succede l'imprevedibile! Non riesce a distruggere la roccia che li divide ottendendo una coppia di 1 e di 2!!
Con il movimento eroico vanificato il bene prende il controllo caricando con molti cavalieriil mumak e spingendo al centro.
I balestrieri per evitare il tiro nemico scendono dalla loro postazione e caricando i cavalieri di MT alleggendo cosi il numero di attacchi contro il pachiderma.
I cavalieri del serpente si avvicinano a destra preparandosi per combattere durante il turno successivo mentre Mahur e i suoi esploratori rinforzano il centro.





Durante la fase di tiro il bene non avendo piu i balestrieri come bersaglio mira ai passeggeri dell'Howdah ma incredibilmente con le frapposizioni non riesce a fare nemmeno un morto, come anche il male,
Boromir e la sua compagnia questa volta non riescono a infliggere nemmeno una ferita al possente nemico, i balestrieri uccidono molti cavalieri, Lurtz e i bellicosi mietono vittime come anche Ugluk ma continuano a riceverne altrettante a causa della inettitudine degli orchi.



Nel terzo turno ancora un'iniziativa del bene e un movimento eroico per Vrasku e Suladan.
Vrasku e i balestrieri caricano molti cavalieri di MT togliendo loro i vantaggi mentre Suladan carica il capitano e cavallo nemico e i cavalieri del serpente i cavalieri di MT, intanto il Cavaliere di Umbar lancia un esaurisci volonta su Boromir che resiste rimanendo con un solo punto volontà.
Nella fase di tiro il bene uccide un solo haradrim avendo molta sfortuna con i dadi mentre in quella di combattimento Boromir e i suoi fanno altre 2 ferite al Mumak, che però questa volta non supera il test di coraggio e si prepara a scappare nel turno successivo.
Al centro invece faramir si fa posto tra i suoi veterani e si butta anche lui a combattere dando il meglio di se e mettendo, assieme alla truppe e al capitano di Arnor, in difficolta la linea di Isengard.



Fortunatamente per il male, poco piu in la, i cavalieri del serpente con vantaggio della maestria, su quelli di MT, nonchè le lance da cavalieri avvelenate fanno una strage dei coraggiosi guerrieri.
Suladan invece che se la vede col capitano nemico vince di maestria e oltre ad uccidere il suo destriero gli infligge una ferita, ma la caduta dal destriero gli è fatale poiche dopo aver ottenuto un 1 sulla tabella del disarcionamento, subisce la seconda ferita dal colpo della caduta e con un incredibile 1 nel lancio del fato, senza nemmeno poter usare la possanza, muore sotto il corpo del suo stesso cavallo!!



All'inizio del turno successivo l'iniziativa è del male, Ugluk e Il Cavaliere di Umbar si allontanano dal Mumak verso il centro mentre Vrasku prova a cercare riparo tra le rovine ma il movimento non basta.
I cavalieri finalmente giungono a dare una mano alla linea centrale schiacciando in trappola le fontane che coprono il lato mentre Grishnakh e costretto a buttarsi in corpo a corpo a corpo.
Due predoni uruk-hai forti del loro movimento corrono indietro a prendere i due obbiettivi dal loro lato di schieramento.
Il Mumak ferito nel turno precedente punta verso destra per calpestare molti modelli alleati ma nemmeno questa volta incredibilmente riesce a distruggere la roccia che lo separa da una carneficina infliggendogli solamente un punto demolizione!
Anche il bene a questo punto manda una cittadella su un obbiettivo e dei raminghi con arco sull'altro, mentre quello centrale è ancora conteso.
Una immensa sfortuna con i dadi non permette a una ventina di frecce di fare la ferita fatale a Vrasku che rimane incredibilmente vivo mentre Boromir non potendolo raggiungere, con Mumak che non puo fare niente, si sbarazza di un paio di uruk-hai.



Inzia l'ultimo turno a causa della mancanza di tempo (nonostante la partita sia durata quasi 3 ore solo di gioco).
L'iniziativa è del bene ma il male dichiara un movimento eroico con Mahur e Ugluk e il bene trova a contrastarlo con Faramir.
Il male ha la meglio e bloccando faramir con 2 cavalieri lancia Suladan e un'altro cavaliere, che erano nel raggio di Mahur su un guerriero vicino al dove si trovavano.
Boromir aggira molti nemici nel tentivo di fare un combattimento eroico e finire Vrasku che pero si era nascosto meschinamente dietro a degli alleati e denethor blocca il pericolo piu grosso.



Intanto dietro le linee dei guerrieri di Arnor il bene si accorge che la cittadella che da sola tiene un obbiettivo è nella gittata di un combattimento eroico di Suladan e prova a mandarci in aiuto altre cittadelle guidate da Malbeth, ma non arrivando entro lo spazio per prendere l'obbiettivo spera che il suo potere, fino a qui inutile, possa salvare la partita.
Il male infine scaglia un Dardo nero su Boromir provando a prendere un'altro punto vittoria ma viene salvato con fato.
Nella fase di tiro il bene vorrebbe lanciare una salva sugli uruk-hai che tengono gli obbiettivi ma entra 6" è presente un loro modello e non potendo uccide gli ultimi haradrim sul mumak lasciando solamente piu il capitano.
Nell'ultima fase di combattimento Suladan, Cavaliere di Umbar, Ugluk e Boromir dichiarano un combattimento eroico.
Il primo a svolgersi è proprio quest'ultimo che dopo aver trucidato l'orchetto con cui combatteva si lancia su un segnalino nemico, ma non abbastanza vicino da raggiungerlo.



Il Cavaliere di Umbar e Ugluk perdono entrambi i loro combattimenti e non riescono a liberare il centro.

Ma ora tocca a quello piu importante, Suladan e un Cavaliere del seprente che ottengono come punteggio massimo un 4! Fortunatamente all'avversario non va molto meglio e dopo averlo scaraventato a terra e ucciso si lanciano sull'ultima cittadella che difende l'obbiettivo nemico.
Vincono con facilita il combattimento e infliggono un totale di 5 ferite alla povera guardia che come ultima possibilità ha quella di salvarle tutte con il potere di Malbet.
I dadi vengono lanciati e...
vengono salvate solamente 2, la cittadella muore e il male conquista un'altro obbiettivo!!!



La partita si conclude dopo un'entusiasmante battaglia con il seguente punteggio:

Bene:

Male:
Ciò significa una vittoria maggiore per il male, congratulazioni a MnMStrike e SoldierOfGondor :P

Degni di nota:




Infine ecco le foto di cosa è rimasto e dei segnalini conquistati:

















Sperando che questo BR sia stato di vostro gradimento saluto chi ha partecipato con me a questa fantastica partita!