Stampa
Categoria: Pittura
Visite: 1581

Salve a tutti, avete comprato da qualche tempo un blister contenente questi due simpatici amici provenienti dalle ormai desolate regioni dell’antico reame di Arnor? Ecco a voi una semplice guida su come io li ho realizzati. Ma non perdiamoci in chiacchiere…

alt

 



Arvedui The Last King of Arnor

alt

alt


Una volta aperto il blister mi sono accorto che Malbeth è integro, invece per quanto riguarda Arvedui c’è il braccio da montare. Ho pulito il modello dalle varie imperfezioni ed ho attaccato il braccio che regge la spada, chiudendo i possibili fori con un po’ di materia verde liquida. Una volta fatto questo, ho dato una base di fondo all’intero modello, servendomi della bomboletta spray GW Chaos Black, per poi passare alla pittura vera e propria. Sono partito a dipingere il modello dal suo mantello e come colore di base ho utilizzato il Dark Angels Green stendendolo su tutto il manto; successivamente ho passato una lavatura di Badab Black stando attento a mettere più colore nei recessi. Per lumeggiare sono partito da un composto formato prevalentemente da Dark Angels Green per poi aggiungere mano a mano il Goblin Green, arrivando a dare le luci massime sulle pieghe del mantello con il Goblin Green quasi puro. Per quanto riguarda il bordo del mantello, ho steso una base di Codex Grey e poi ho passato più volte lo Skull White con la tecnica del pennello asciutto. L’armatura, la corona e la spada li ho realizzati dando una base di Chainmail diluito (per evitare che si formino grumi che possono compromettere i dettagli), una lavatura poi di Badab Black e infine ho lumeggiato usando Chainmail a cui ho aggiunto sempre più Mithril Silver, fino a usarlo puro.  Per i pantaloni che s'intravedono tra gli schinieri e la cotta di maglia ho usato una base di Catachan Green e poi ho lumeggiato aggiungendo al composto poco Bleasched Bone. Per i particolari dorati invece ho usato semplice Shining Gold lumeggiato con Burnished Gold. La pelle l’ho ottenuta usando una base di Elf Flesh, poi una lavatura diluita di Tanned Flesh e in seguito di Devlan Mud,mentre  per lumeggiare ho usato per primo un composto in parti uguali di Tanned Flesh ed Elf Flesh, poi Elf Flesh singolo ed infine Elf Flesh con poco Bleashed Bone. Gli occhi sono semplicemente un puntino di Skull White e di Chaos Black. I capelli del re gli ho fatti iniziando da una base formata da Bad Moon Yellow, Bleashed Bone e poco Snakebite Leather,per continuare poi con una lavatura di Badab Black nei recessi e infine ho lumeggiato usando Bad Moon Yellow e Bleashed Bone, al quale ho aggiunto sempre più un po’ di Skull White. Per quanto riguarda infine le cinghie e cinture le ho realizzate tramite una base di Scorched Brown, una lavatura di Badab Black ed ho lumeggiato i bordi con Bleashed Bone e Scorched Brown in parti uguali.
 

Malbeth il Veggente
 

alt

alt

Come sempre, una volta pulito il modello dalle eventuali imperfezioni, ho dato una mano di fondo utilizzando lo spray GW Chaos Black, iniziando a dipingere il modello partendo come sempre dal mantello. Come base ho steso il Dark Angels Green, poi ho passato una lavatura di Badab Black ed ho lumeggiato usando Dark Angels Green a cui ho aggiunto lo Snot Green poco a poco, facendo attenzione a non schiarire troppo il tutto. L’incarnato di Malbeth l’ho ottenuto usando una base di Elf Flesh, poi una lavatura diluita di Tanned Flesh e dopo di Devlan Mud, invece per lumeggiare ho usato,prima un composto in parti uguali di Tanned Flesh ed Elf Flesh, poi Elf Flesh singolo e infine Elf Flesh con poco Bleashed Bone. I capelli del vecchio, sono resi da una base di Codex Grey e poi classico pennello asciutto, prima di Fortress Grey e poi di Skull White. Le cinture le ho realizzate tramite una base di Scorched Brown, una lavatura di Badab Black ed ho lumeggiato i bordi con Bleashed Bone e Scorched Brown in parti uguali, usando lo stesso procedimento utilizzato per Arvedui. L’abito sotto il mantello l’ho realizzato tramite una base composata da Scorpion Green e Camo Green in quantità 1:2, una lavatura diluita e nei recessi di Badab Black ed ho lumeggiato per finire con Camo Green e Scorpion Green in quantità 1:1 a cui ho aggiunto man mano un po’ di Skull White. Per dipingere le cinghie invece, ho usato una base composta da Bad Moon Yellow, Shining Gold e poco Snakebate Leather, una lavatura formata da Badab Black e Devlan Mud ed ho lumeggiato con Bad Moon Yellow e Shining Gold. Per finire ho fatto il bastone con semplice base di Skull White, lavatura di Badab Black nei recessi e il rubino realizzato con base di Red Gore e lumeggiature varie usando Blood Red e Skull White, per dare l’idea del riflesso.

Ecco a voi  queste mie piccole guide su come io li ho realizzati, spero che tra queste righe possiate trovare dei suggerimenti o spunti per realizzare le vostre miniature.


COLORI UTILIZZAT PER I MODELLII:
Chaos Black, Skull White, Bleached Bone, Snakebite Leather, Red Gore, Blood Red, Mithril SIlver, Chainmail, Bad Moon Yellow, Dark Angels Green, Goblin Green, Catachan Green, Snot Green, Scorpion Green, Shining Gold, Burnished Gold, Fortress Grey, Codex Grey, Scorched Brown, Elf Flesh, Tanned Flesh.

LAVATURE UTILIZZATE PER I MODELLI:
Devlan Mud, Badab Black.