Print
Category: House Rules
Hits: 1774
Non essendo soddisfatto delle vecchie regole,e volendo provare a variare un po il gioco senza stravolgere le fasi e le regole base,ho cambiato le armi!



ARMI DA MISCHIA:

-SPADA o ARMA A UNA MANO:combattono/colpiscono con il numero di attacchi del guerriero,la forza è la stessa del guerriero.

Da sola la spada non può competere con un arma lunga come una lancia o con la forza di un’ascia

-DOPPIA ARMA A UNA MANO: +1 agli attacchi.

La doppia arma è spesso usata da guerrieri esperti o d'elité,con due armi riescono sia a colpire che a parare.

-SPADA E SCUDO:un modello appiedato tira +1 un dado,da sommare ai suoi attacchi,per determinare chi vince il combattimento(NON ANCHE PER FERIRE),può essere supportato solo se rinuncia al +1. Il Bonus di + 1 dado in combattimento vale solo contro altri fanti,non contro cavalleria e mostri.
Può usare la regola farsi scudo.
Per ferire il modello usa solo i suoi attacchi e non ha bonus.

Il bonus nel combattimento deriva dal fatto che spada e scudo consentono di combattere agilmente e colpire rapidamente di affondo,con stoccate e parate;vista la compattezza dell’arma.

Non è possibile ricevere il bonus se in arcione,poichè non si ha la stessa libertà d'azione,lo si deve guidare e stare attenti a non decapitarlo tirando fendenti a caso alt

-LANCIA:+1 ai tiri di dado sulla tabella delle ferite,può supportare dal 2° rango mantenendo tale bonus.
Bonus contro la cavalleria.

-LANCIA CON 2 MANI:alcuni guerrieri usano la lancia con 2 mani senza portare lo scudo.
+1 ai tiri di dado sulla tabella delle ferite,può supportare dal 2° rango mantenendo tale bonus.
Può usare la regola farsi scudo(usando l'asta della lancia per parare i colpi).
Bonus contro la cavalleria.

-PICCA:Come lancia,può però supportare dal 3° rango;se l'avversario è un fante,la picca penalizza di -1 il tiro di dado per determinare chi vince il combattimento,a meno che non si sia supportati(da lance o picche)in quel caso il malus si cancella.In aggiunta i modelli con la picca non possono usare lo scudo,se ne posseggono uno non aumenta di +1 la difesa.
Bonus contro la cavalleria.

la picca è terribile se usata in formazione da più guerrieri,rende i ranghi inavvicinabili alla fanteria è impenetrabili alle cariche poco accorte;però usata singolarmente è meno efficace a causa dell'impaccio dato dalla sua lunghezza e dal seo stesso dell'asta.

-GIAVELLOTTO:come la lancia ma non dà bonus contro la cavalleria;può però essere scagliata con il seguente profilo:
Fo- forza del lanciatore,gittata-4” (se lanciato non ha i bonus).
L'arma può essere scagliata normalmente durante la fase di tiro oppure durante la fase di carica,sia che si carichi che si sia caricati(prima di mettere a contatto i 2 modelli effettua il tiro),nel secondo caso(si è caricati) il modello lanciatore non deve essersi mosso:il nemico avanza e avanzare verso di lui renderebbe ancora minore il tempo per lanciare.

-ARMA A 2 MANI:+1 alla forza,+1 ai tiri sulla tabella delle ferite;in caso di pareggio in combattimento ha un malus di -1 sulla maestria.

-ALABARDA:può essere usata sia come LANCIA CON 2 MANI che come ARMA A 2 MANI,ma non entrambe le cose insieme!!A ogni combattimento quindi si deve scegliere come usarla.
Bonus contro la cavalleria,se usata come LANCIA in combattimento.

-LAMA ELFICA/SPADA BASTARDA:può essere usata a 2 mani se usata in tale maniera ha i seguenti bonus:+1 al tiro per vincere il combattimento,+ 1 alla forza;ma in caso di parità dei dadi in combattimento si ha un -1 alla maestria e non si può beneficiare del +1 per vincere il combattimento. Se usata a una mano conta come spada.

-LANCIA DA CAVALIERE:+1 alla forza(tale bonus è ottenibile solo se si carica),+ 1 ai tiri sulla tabella delle ferite.

-LANCIA DA CAVALIERE LANCIABILE:come lancia da cavaliere;può però essere scagliata con il seguente profilo: Fo- forza del lanciatore,gittata-4” (se lanciata non ha i bonus).

I bonus sulla tabella delle ferite rappresentano la miglior capacità penetrante di alcune armi(lance,asce),i bonus +1 alla forza rappresentano la maggior forza d’impatto(carica,peso dell’arma,ecc…).

BONUS CONTRO LA CAVALLERIA:il cavaliere che combatte contro un modello col bonus non può atterrare il suo nemico se vince il combattimento,poichè rimarrebbe impalato dalla lancia o dalla picca;di conseguenza il modello è meno vulnerabile alla cavalleria.

ARMI DA TIRO:

ARCHI E FIONDE:gli archi e le fionde tirano 2 dadi per colpire(e si sceglie il risultato maggiore),se il bersaglio è sotto metà gittata nel tiro diretto(Es. con arco da 0” a 12“).
Gli archi possono tirare a salva,raddoppiando la gittata, possono tirare 2 dadi per colpire e scegliere il risultato maggiore,però colpiscono solo al 6;se ci si è mossi si può tirare solo un dado per colpire.

con i bonus ho voluto rappresentare le caratteristiche di alto rateo di tiro degli archi rispetto alla balestra a corta gittata e la saturazione della salva di frecce.

Se si vuole muovere e tirare con un'arco o una fionda si deve dimezzare la distanza di movimento massima(es.6” diventano 3”),questa regola non vale per le armi da lancio e le cerbottane con esse puoi muovere e tirare senza malus.
Le BALESTRE invece non possono tirare se muovono.

ARCOCORTO/ORCHESCO:
18" GITTATA
2 FORZA(diretto)
1 FORZA(salva)

ARCO:
24" GITTATA
2 FORZA(diretto)
1 FORZA(salva)

ARCO LUNGO/ELFICO:
24" GITTATA
2 FORZA(diretto) ma (+1 ai tiri sulla tabella delle ferite)
1 FORZA(salva)

BALESTRA:
24" GITTATA
3 FORZA(diretto) ma (+1 ai tiri sulla tabella delle ferite)
NO SALVA

ARMI DA LANCIO/GIAVELLOTTI:
4" GITTATA
-vedi lanciatore- FORZA(diretto)
NO SALVA

FIONDA:
8" GITTATA
2 FORZA(diretto) ma (+1 ai tiri sulla tabella delle ferite)
NO SALVA

CERBOTTANA:
3" GITTATA
1 FORZA(diretto)-->(DARDI AVVELENATI,vedi regolamento)
NO SALVA

I bonus sulla tabella delle ferite rappresentano la miglior capacità penetrante di archi lunghi/elfici e balestre o la forza di impatto di proietti lanciati con le fionde.

ARMI DA DIFESA E ARMATURE:

-SCUDO:un modello con scudo può farsi scudo,anche se per terra. Lo scudo da +1 alla difesa e se dotati di arma a una mano da accesso alla regola SPADA E SCUDO.
Se dotati di arma a due mani/picche lo scudo non conferisce il bonus di +1 alla difesa.

-SCUDINO/BOCCOLIERE: un modello con scudo può farsi scudo,anche se per terra. Lo scudo da +1 alla difesa,ma solo in corpo a corpo,se dotati di arma a una mano da accesso alla regola SPADA E SCUDO.
Se dotati di arma a due mani lo scudo non conferisce il bonus di +1 alla difesa.

Il boccoliere in corpo a corpo ha le stesse funzioni dello scudo,manca di superficie,ma è più leggero e non mina la mobilità e le schivate;essendo molto piccolo non può proteggere da una salva di dardi.

-PAVESE:un modello con scudo può farsi scudo,anche se per terra. Lo scudo da +2 ma penalizza di -1 il tiro di dado per determinare chi vince il combattimento,a meno che non si sia supportati in quel caso il malus si cancella(in ogni caso non si ha accesso a SPADA E SCUDO).

Il pavese è un grande scudo pensato per protteggere le linee di picchieri e balestrieri dalle frecce,l'uomo che lo porta è impacciato dalle dimensoni e dal peso dello scudo e in un corpo a corpo 1vs1 non si ha l'agilità necessaria per proteggersi adeguatamente.

-ARMATURA LEGGERA: +1 alla difesa

-ARMATURA PESANTE: +2 alla difesa

-ARMATURA PESANTE DI MITHRIL/NANICA: +3 alla difesa

Spero piacciano,devo rivedere alcune cose e iniziare a riscalare i profili di TUTTE le mina :silly:

Se volete contribuire con pareri e opinioni lasciate dei commenti nella discussione omonima nella sezione "All'insegna del puledro impennato" tutto verrà valutato!