Print
Category: Scenari ISDA
Hits: 1707

Battaglia campale


++ Regole generali e restrizioni:


-2 coalizioni composte da 3 / 4 giocatori con rispettive armate.
-800 punti per esercito con un max di 85 modelli di cui solo il 33% può evere armi da tiro con gittata superiore ai 30 cm.
- Max 3 armi da assedio per esercito.
- Ogni esercito deve avere almeno un eroe da 45 punti o più.
- Nella coalizione deve esserci almeno un eroe de 75 punti.
- La coalizione sceglie un eroe da 75 o più,egli è il generale della stessa.
- Le armate senza il generale eleggono un loro eroe da almeno 45 punti a Luogotente .
- I comandanti devono avere dimensioni umane(si Nazgul no altri spettri) e non possono essere mostri.
- Al fine del conto delle perdite i modelli con una ferita contano per uno,quelli con più ferite valgono numero di ferite x numero attacchi (es. Aragorn 3x3=9).

++ Schieramento:


-Le coalizioni schierano una su un bordo l’altra sull’altro
-Gli eserciti schierano fino a 6 inch/14cm dal loro bordo del tavolo
-Lo schieramento è casuale ogni giocatore tira un D6,si inizia a schierare da quello col risultato più basso … questo rappresenta i vari eserciti che si riuniscono sul campo ,c’è chi arriva un po’ prima chi un po’ dopo

++ Obiettivi:

+ Rotta del nemico e annientamento:
La coalizione riceve +15 punti per ogni armata nemica in rotta , + 15 punti per ogni armata sotto il 25% della forza iniziale
+ Rapporto uccisioni/perdite:
Nemico decimato 5 / 1 la coalizione riceve + 20 e quella nemica -20
Due dei loro per uno dei nostri 2 / 1 la coalizione riceve + 10 e quella nemica -10
Parità 1 / 1 no effetti
+ Abilità di comando e partecipazione al combattimento:
La coalizione riceve + 6 punti se il suo Generale è ancora vivo alla fine della battaglia
La coalizione riceve + 3 per ogni Luogotente ancora vivo alla fine della battaglia
N.B: i bonus sono sbloccati solo se gli eroi hanno preso parte agli scontri rischiando di persona per almeno 3-4 turni,ai soldati non piacciono i comandanti codardi.

++ Condizioni di vittoria:

+ Differenza di punti:
Da 0 a 20 = parità sostanziale,gli unici a vincere sono i corvi che si nutrono di cadaveri dei cui è cosparso il campo
Da 20 a 50 = vittoria risicata,gli eserciti si son scontrati alla pari ma la fortuna ha arriso a uno di essi permettendo una vittoria di misura
Da 50 a 80 = vittoria,il nemico è sconfitto con poche perdite,ben fatto!
Da 80 in su = vittoria schiacciante,il nemico è sbaragliato le gesta oggi compiute sul campo verranno cantate dai bardi negli anni a venire!