Stampa
Categoria: Pittura
Visite: 2082
Mi è venuta voglia di scrivere una miniguida su come fare dei Freehand su due stendardi che mi sono autocostruito. Sono i due Araldi del Campione del Re.

alt

Per fare un Freehand stilizzato come questo, ho deciso di partire da base nera, che rispecchierà il tetro e vissuto stile di vita dei nani. Ho deciso di Raffigurare 2 elmi stilizzati delle truppe.
Uno di una guardia di Ferro, l'altro delle guardie di Khazad-dum

Prima di tutto si deve fare un disegno schematico, una sorta di base,tracciando con un colore molto diluito e contrastante con il fondo il disegno della forma che volete fare.
meglio usare il pennello piu piccolo che avete.
dovrebbe uscirvi una cosa del genere alt

alt


se avete sbagliato proporzioni,rimediare è facile.
basta ripassare con il colore di fondo e riprovarci.
QUESTO PROCEDIMENTO è NATURALE, SIAMO ESSERI UMANI DOPOTUTTO, SBAGLIAMO DI CONTINUO alt


una volta delineata la struttura base, si dà il colore, piu uniforme possibile, su tutte le zone interessate(con colori metallici come quelli che ho usato io, è comodo dare 2-3 passate abbastanza diluite.)

alt


Ora dovete accentuare i rilievi e gli angoli, applicando varie sfumature(possibilmente con delle lavature,quindi diluendo molto)con un pennello piccolo.
è meglio avere un idea prima di mettersi a fare le ombre.
Io per comodita quando cominciavo un colore , finivo anche le sfumature e le rifiniture con la stessa base di colore.
Non preoccpatevi molto se sbagliate e non siete molto precisi, la fase successiva sara quella risolutiva.


alt


alt



Ora, sul vostro Freehand ci saranno molte sbavature e irregolarità, a seconda di quanto siete bravi e precisi.
Ora arriva la parte difficile, dovete ripassare con il colore di Fondo(in questo coaso il nero) tutte le parti in "rilievo" incavate, quelle che vi siete prefissati all inizio.
pero le linee devono essere piu dritte possibile e sopratutto fini.
Sta tutto nel dosare ottimamente il colore sul pennello.
Diluite mi raccomando.
una volta ultimata questa fase, noterete che è quasi finito.
dipingete sempre con la stessa tecnica tutti gli angoli,e i punti in cui il freehand tocca lo sfondo(in questo caso con un argento o un oro puri che fanno da contrasto.)
per accentuare le ombre del disegno fate qualche lavatura localizzata(quindi con pennello fine e poco carico di colore)
Se vi garba potete aggiungere qualche altra decorazione addizionale, io ho fatto delle Rune naniche che significano Asce dei Nani! i Nani Attaccano!
ho deciso di non fare sfumature allo stendardo perche cosi la guida veniva piu semplice per chi volesse provarci magari per la prima volta.
ovviamente se fate uno stendardo mosso dal vento prima si dovete fare tutte le sfumature necessarie, e dopo disegnarci e dipingereci il Disegno a mano libera.
inoltre i nani sono gente che cura i propri stendardi , il nero ci sta anche bene alt

alt


alt